wp_1909420

//wp_1909420

About wp_1909420

This author has not yet filled in any details.
So far wp_1909420 has created 141 blog entries.
7 03, 2017

I Garanti Marziale e Pagani all’affollata conferenza a RC: “State vicini alle nostre figure”

By | 2017-08-01T12:45:13+00:00 marzo 7th, 2017|Categories: News|0 Comments

“L’infanzia non ha bisogno di eroi straordinari. La tutela dei Minori richiede semplicemente l’attenzione di tutte le persone adulte”: così Antonio Marziale, Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza della Regione Calabria, relatore, assieme al Garante della Regione Lombardia Massimo Pagani, nell’affollatissima conferenza sul tema “Tutelare i Minori al Sud e al Nord, esperienze a confronto”, svoltosi nell’aula [...]

4 03, 2017

Il Garante Marziale in visita al Corpo di Polizia Provinciale di Reggio Calabria, ricevuto dal Comandante Domenico Crupi

By | 2017-08-01T12:45:13+00:00 marzo 4th, 2017|Categories: News|0 Comments

Il Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza della Regione Calabria, Antonio Marziale, ha visitato stamane il Corpo di Polizia Provinciale di Reggio Calabria. Ad accoglierlo il Comandante Domenico Crupi, che ha illustrato all’ospite il lavoro quotidianamente espletato dai suoi uomini, avente funzioni di Polizia Giudiziaria e Pubblica Sicurezza ed operante sul piano della prevenzione e della repressione [...]

1 03, 2017

Il Garante Marziale domani al Ministero dell’Istruzione: “Chiedo che i docenti siano chiamati a visite psicologiche periodiche, per prevenire maltrattamenti sui piccoli”

By | 2017-08-01T14:32:22+00:00 marzo 1st, 2017|Categories: News|0 Comments

“Il numero di bambini maltrattati psicologicamente o corporalmente nelle scuole non può non definirsi emergenziale soltanto a leggere le cronache e fermo restando che il sommerso è di gran lunga superiore, da me tratto grazie a segnalazioni che troppi genitori mi indirizzano, salvo poi avere reticenza a denunciare. Così non si può continuare”: ecco la motivazione [...]

1 03, 2017

“Provo una rabbia incontenibile nell’apprendere che due disgraziatissimi genitori facevano prostituire le proprie figlie minorenni, filmandole e dandole in pasto a chissà quali e quanti fruitori, ma mi dico smarrito quando apprendo che le leggi in vigore

By | 2017-08-01T14:33:19+00:00 marzo 1st, 2017|Categories: News|0 Comments

Il Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza della Regione Calabria, Antonio Marziale, ha incontrato stamane a Palazzo Campanella le rappresentanti dell’Associazione “Diabaino Vip-Vip dello Stretto”, affiliata Fand, ossia Associazione Nazionale Diabetici. “La presidente Gabriella Violi e la responsabile scientifica Maria Antonella Ferraro – rende noto il Garante – mi hanno chiesto di supportarle nell’istituzione di un albo [...]

1 03, 2017

Cosenza, genitori facevano prostituire le figlie, Marziale: “Schifato da eccesso di garantismo”

By | 2017-08-01T12:45:13+00:00 marzo 1st, 2017|Categories: News|0 Comments

“Provo una rabbia incontenibile nell’apprendere che due disgraziatissimi genitori facevano prostituire le proprie figlie minorenni, filmandole e dandole in pasto a chissà quali e quanti fruitori, ma mi dico smarrito quando apprendo che le leggi in vigore nel nostro Paese consentono a simili criminali di beneficiare degli arresti domiciliari”. E’ quanto dichiara il sociologo Antonio Marziale, [...]

23 02, 2017

Il Garante Marziale: “Famiglie sole e militari impotenti, quadro desolante da tragedia di Lavagna”

By | 2017-08-01T12:44:44+00:00 febbraio 23rd, 2017|Categories: News|0 Comments

“Una madre che si rivolge ai militari per scongiurare la tossicodipendenza del proprio figlio minorenne e le riflessioni del generale della Guardia di Finanza, che ha accolto la richiesta della donna, la dicono lunga sulla mancanza di politiche di prevenzione e sensibilizzazione efficaci, nonostante decenni di dibattiti arenatisi contro gli scogli della tolleranza e della normalizzazione”: [...]

17 02, 2017

La replica del Garante Marziale al presidente Anac Raffaele Cantone: “Allontanare i ragazzi da contesti mafiosi è tutt’altro che una resa dello Stato”

By | 2017-08-01T12:44:44+00:00 febbraio 17th, 2017|Categories: News|0 Comments

“Resto molto perplesso rispetto a questo tipo di alternativa e credo che questi esperimenti siano la prova del fallimento dello Stato, delle istituzioni”: è quanto ha detto il presidente dell’Anac, Raffaele Cantone, rispondendo agli studenti del Liceo Genovesi di Napoli in merito ai provvedimenti di allontanamento dei figli minorenni dalle famiglie mafiose. Una risposta che suscita [...]

16 02, 2017

La Garante nazionale Filomena Albano sequestrata in un centro d’accoglienza per minori. Marziale: “Europa ci mette a rischio”

By | 2017-08-01T12:44:44+00:00 febbraio 16th, 2017|Categories: News|0 Comments

“Esprimo vicinanza alla Garante nazionale per l’Infanzia e l’Adolescenza, Filomena Albano, ed alla collega pugliese Rosy Paparella, per quanto accaduto loro presso il centro governativo d’accoglienza a Cassano delle Murgie (Bari)”: Antonio Marziale, Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza della Regione Calabria, si riferisce al sequestro delle due donne, durato circa un’ora ad opera di circa trenta [...]

13 02, 2017

Videogiochi, se compaiono questi sintomi portate i bambini dal pediatra

By | 2017-08-01T14:36:30+00:00 febbraio 13th, 2017|Categories: News|0 Comments

Un tempo, nell’era industriale, i bambini e le bambine giocavano con oggetti inanimati. Mia madre raccontava che, in tempi di guerra, lei e le sue coetanee cucivano a mano le bambole, con pezze raccattate in giro, le riempivano di paglia e disegnavano la bocca, gli occhi, le orecchie con i carboncini. Anch’io, nato nell’era industriale, ho [...]

13 02, 2017

‘Ndrangheta, i boss scrivono al giudice Di Bella: “Toglici i nostri figli, forse saranno salvi”

By | 2017-08-01T14:39:04+00:00 febbraio 13th, 2017|Categories: News|0 Comments

I mafiosi si rivolgono al Tribunale dei minori perché allontani i ragazzi dalla Calabria Giuseppe ha 42 anni, è un boss della ‘ndrangheta, da oltre 10 anni è in carcere sottoposto al regime del 41 bis: sta scontando una pena a 18 anni per associazione mafiosa ed è anche condannato in primo grado all’ergastolo, per omicidio. [...]